Chi non sa stare solo

Chi non sa stare solo

La paura di sè

Oggi abbiamo perso la capacità di stare da soli. Fino a qualche anno fa quando si era soli, lo si era davvero e bisognava farci i conti. Quindi si imparava a stare con se stessi e si cercava di farlo al meglio.

Oggi la solitudine non esiste più. Siamo sempre in compagnia. Abbiamo, letteralmente, sempre a fianco tutti i nostri amici. Vicini o lontani che siano sono accanto a noi con cellulari, tablet, computer, whatsapp e social vari. E questo è un problema, un grosso problema.
Perché oggi siamo più soli che mai allo stesso modo in cui un bulimico non è mai sazio. Siamo bulimici di compagnia e affamati d'affetto.

Per sentire meno la solitudine dovremmo, paradossalmente, passare più tempo da soli.
Sperimenta la solitudine. Prova a spegnere tutto ciò che hai di tecnologico per un'ora al giorno. Farai del bene sia al tuo corpo che alla tua anima.

Stai un po' da solo e vivi felice!

E tu che rapporto hai con la solitudine?
Fammelo sapere, scrivilo qui sotto :>