Hai paura?

Hai paura?

Non farti inghiottire!

Tutti abbiamo paura. La paura è un sentimento potente ma anche interessante.
Quando le persone hanno paura rivelano lato di sè che è nascosto per la maggior parte del tempo. Il modo in cui reagiamo quando abbiamo paura ci qualifica. E' facile dare il massimo quando stiamo bene, ma quando la paura ci assale tutto diventa diverso.

Davanti alla paura si può scappare o attaccare. Io personalmente prederisco attaccare, altri si comportano come il gatto sorpreso dai fari dell'auto: vanno in "freezing", si bloccano. Altri ancora scappano.

Ecco, è questo che non va bene. Attaccare è un modo di essere, rimanere bloccati (almeno per un breve periodo) è una reazione istintiva, ma scappare è diverso. Scappare è una scelta. E scappare è sempre una scelta colpevole, da vigliacchi.
Oggi la vita non ci permette più di vivere in difesa. Questo poteva succedere 50 anni fa. Prenditi un "posto nel modo" e poi difendilo. Oggi questa strategia non funziona più e la paura è un compagno di viaggio costante.

La paura è l'unica cosa che ci permette di non essere inghiottiti dal "divano della vita".
Abbiate paura, aggredite la vita!

E vivete felici ;)