Obesità e congruenza e altri miti

Obesità e congruenza e altri miti

Ultimi casi di cronaca

Ultimamente ci sono stati due casi con al centro il tema dell'obesità che hanno fatto molto discutere. Da una parte quello del bambino di Napoli, Vincenzo, il 14enne seviziato da un gruppo di adulti perchè "grasso", dall'altro quello della Ministra della Salute belga, Maggie De Block, osteggiata perchè obesa.

Quello che mi ha fatto riflettere è che i due casi siano stati accomunati come due casi di "pregiudizio" e "ghettizzazione". Per favore non siamo stupidi. Innanzitutto chiariamo che "l'obesità è una condizione medica in cui si è accumulato del grasso corporeo in eccesso che può portare effetti negativi sulla salute, con una conseguente riduzione dell'aspettativa di vita e un aumento dei problemi di salute" (cit. wikipedia). Quindi il messaggio deve essere semprie chiaro: l'obesità non è una cosa buona e non dal punto di vista estetico (quello è un gusto personale) ma dal punto di vista della salute.

Detto questo, chi è obeso, soprattutto se molto giovane, va aiutato ed educato a migliorare la propria condizione di salute, ad avere maggiore rispetto per il proprio corpo ed un rapporto migliore con il cibo. In secondo luogo bisogna insegnare a tutti, iniziando sempre dai più piccoli, il valore del rispetto. Non solo per chi è obeso, ma per tutti coloro i quali sono "diversi" da noi: chi la pensa diversamente in politica, chi tifa per una squadra diversa, chi ha un orientamento sessuale diverso, chi ha un colore, un peso, una morfologia diversa dalla nostra, chi si veste in maniera diversa etc... Che si tratti di una malattia, di un gusto, di una tendenza o altro, chi è diverso da noi vale tanto quanto noi.

Poi però c'è una questione DIVERSA. Il ruolo sociale ed istituzionale che una persona ricopre. Un ministro della salute non può essere obeso (tranne se l'obesità è causata da una disfunzione sulla quale quella persona non ha potere) in quanto non è congruente con il ruolo che ricopre. Mi spiego meglio. Se tu fai il professore di arte in una scuola pubblica devi non solo conoscere l'arte teoricamente ma devi amare e rispettare l'arte. Se non è così sei un chiacchierone, un quaquaraqua e i quaqaraqua non vanno messi alla guida di niente e di nessuno. Gli uomini e le donne dello Stato devono essere degli esempi per la popolazione. Gli uomini e le donne dello Stato devono essere i migliori, non solo in teoria ma anche e soprattutto, in pratica nell'ambito che sono chiamati a ricoprire perchè LO RAPPRESENTANO. I funzionario pubblico è anche un RAPPRESENTANTE del proprio Paese.  Sono stanco di 'sti ministri dell'Istruzione con lauree comprate, ministri della giustizia pregiudicati, ministri dell'economia che mandano i paesi in bancarotta. CONGRUENZA, CI VUOLE CONGRUENZA ALTRIMENTI STATEVENE A CASA oppure apritevi una azienda. Vediamo chi vi da credito. Vediamo chi ci va da un dietologo obeso.

vivifelice! :)