Tu sei Dio

Tu sei Dio

Tu crei, tu distruggi

Abbiamo un cervello.
Nel cervello è contenuta la nostra mente che è l'insieme delle nostre facoltà, attività e pensieri.

Il cervello è l'albero, la mente i frutti. Non possiamo scegliere l'albero, ma possiamo innaffiarlo, concimarlo ed accudirlo affinchè ci offra tutti i frutti che desideriamo.

Ringrazia ogni giorno per aver ricevuto il dono più grande che ti potesse essere fatto: un cervello che può creare e distruggere, innalzarti verso le cime più alte o farti sprofondare nel più buio degli abissi. Quello che hai in questo momento lo hai creato con la tua mente che ha prodotto le tue azioni.

Chiediti quale vita vuoi vivere domani. Io ti prometto (per quel che può valere) che, se innaffierai il tuo albero, un giorno ti sveglierai e vedrai su di esso i frutti che hai sognato.

Un giorno piangerai e dirai <<io ho creato questo>>. La domanda è se saranno lacrime di gioia o di dolore.